Filosofia, Politica e Studi Culturali

Presentazione del corso di studio

Il corso di studio magistrale di secondo livello Filosofia, Politica e Studi Culturali è una laurea interclasse di nuova istituzione, Classe LM-62 e LM-78: ci si può iscrivere sia alla classe LM-62 (Scienza Politica) che alla Classe LM-78 (Filosofia). Gli studenti conseguiranno il diploma di laurea nella classe che hanno scelto. L’accesso al corso è libero (non c’è numero programmato).   E’ il primo corso magistrale in Italia dedicato specificamente all’interculturalità e al fenomeno delle migrazioni.

Questo corso si propone di formare laureati che siano esperti dell’interculturalità, che sappiano analizzare e catalogare le questioni legate al fenomeno migratorio e all’incontro fra culture, affrontando i conflitti e favorendo le ibridazioni fra culture.

Il corso ha una durata di due anni (a tempo pieno) oppure 3 o 4 anni se scegli un contratto a tempo parziale.

Per ottenere la laurea magistrale nella Classe LM-78 (Filosofia) o nella classe LM-62 (Scienza Politica) devi conseguire 120 CFU

La sede del corso è a Vercelli, via Galileo Ferraris 116.

Punti di forza

  •  Corso autenticamente interdisciplinare che coniuga le conoscenze della laurea in Filosofia con le conoscenze della laurea in Scienze Politiche.
  • Insegnamenti dedicati a carattere seminariale.
  • Possibilità di nuove professionalità legate alla figura dell’esperto dell’interculturalità
  • Conseguimento dei crediti necessari per l’accesso all’insegnamento in varie classi di concorso
  • Molte opportunità di svolgere stage e tirocini anche all’estero
  • Possibilità di intraprendere programmi Erasmus e Free-Mover.

Come iscriversi

Le informazioni per iscriversi a questo corso di studio sono disponibili su queste pagine a..

Cosa si studia

Il corso di laurea interclasse coniuga le conoscenze della laurea in Filosofia con le conoscenze della laurea in Scienze Politiche.

Rispetto alla laurea in Filosofia qui si studia anche:

  • Scienze politiche, economiche e sociali
  • Diritto comparato e internazionale

Rispetto alla laurea in Scienze politiche qui si studia anche:

  • Etica applicata alle questioni pubbliche
  • Argomentazione e comunicazione
  • Filosofia e storia

In aggiunta sono materie specifiche di questo corso:

  • Arabo
  • Cinese
  • Informatica

Piano di studi

Il primo anno prevede gli stessi insegnamenti per tutti; nel secondo anno sono invece possibili molte opzioni. Gli studenti hanno 18 crediti da spendere su materie opzionale più 9 crediti liberi.

Offerta formativa del corso di studio

Docente - Tutor

Nel tuo percorso formativo sei seguito da un docente-tutor che puoi scegliere tra i docenti e i ricercatori del corso di studio, al momento del colloquio di ingresso. 

Requisiti di ammissione

Il corso di studio è a LIBERO ACCESSO (non a numero programmato). 

Requisiti di immatricolazione

Sei ammesso di diritto se hai conseguito la laurea triennale in una delle seguenti classi di laurea:

L-5 Filosofia

L-6 Geografia

L-14 Scienze servizi giuridici

L 16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione

L 18 Scienze dell’economia e gestione aziendale

L-20 Scienze della comunicazione

L-33 Scienze economiche

L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali

L-37 Scienze Sociali per la Cooperazione, lo Sviluppo e la Pace

L-39 Servizio Sociale

L-40 Sociologia

L-42 Storia

Se hai conseguito una laurea triennale in materie umanistiche o storico-sociali diverse da quelle elencate, nel corso del colloquio che tutti devono sostenere per essere iscritti verranno accertate le tue conoscenze e competenze. Se si riscontrassero specifiche lacune, il tutor che ti verrà affidato provvederà a fornirti un percorso personale per risolverle.

E’ prevista la conoscenza della lingua inglese a un buon livello pari al B2.

I passaggi per effettuare l'immatricolazione

Per iscriversi al corso magistrale interclasse Filosofia, Politica e Studi Culturali devi:

  1. presentarti al colloquio di ingresso, tenuto da docenti del Corso di Studio, presso il Sant’Andrea, I piano, studi dei docenti.   Il colloquio rilascia il nulla-osta necessario per formalizzare l’iscrizione. Durante il colloquio sono valutati i requisiti richiesti per l’iscrizione e il possesso di un’adeguata preparazione personale.
    Al fine del rilascio del nulla-osta, occorre presentarsi al colloquio con un’autocertificazione del piano carriera del/dei precedente/i percorso/i universitario/i, in cui siano indicati gli esami sostenuti, i relativi settori scientifico disciplinari, i crediti conseguiti e la votazione ottenuta (in trentesimi) per ciascun esame.
     
  2. In occasione del colloquio, ti verrà anche assegnato il tutor che ti seguirà nel percorso di studio e ti aiuterà ad orientarti e a recuperare eventuali lacune.

    I colloqui per l’immatricolazione sono fissati:
    le date saranno comunicate nel mese di settembre 2021
    I colloqui si terranno presso il Sant’Andrea.

    Gli studenti interessati devono prenotarsi per il giorno desiderato, tramite mail inviata al Presidente (elisabetta.galeotti@uniupo.it) al fine di verificare la disponibilità di posti. La prenotazione va effettuata entro 7 giorni prima della data del colloquio.
    A prenotazioni concluse, il Presidente comunicherà via mail il turno in cui lo studente è stato inserito.
    Per l'accesso all'aula occorre rispettare tutte le prescrizioni sanitarie previste: https://bit.ly/esamiUpo.
    Si ricorda di portare con sé la documentazione relativa al conseguimento della laurea triennale e di eventuale laurea magistrale/master  (per tutti questi documenti: autocertificazione dal sito dell'Università di provenienza, con esami sostenuti).
     

  3. formalizzare l’iscrizione presso la Segreteria Studenti.

Per ulteriori informazioni pratiche vedi anche: TUTTO PER ISCRIVERTI.