Filologia moderna classica comparata - Ulteriori Attività

Filologia moderna classica comparata - Ulteriori Attività

Crediti e attività riconoscibili tra le “Ulteriori Attività”

A causa della situazione di emergenza creatasi per la diffusione del Covid-19 e delle conseguenti misure precauzionali adottate, le seguenti attività sono mantenute in modalità telematica (incontri via Meet), con rimodulazione:

  1. Sguardi sul Nord Europa

Ciclo di lezioni, che si terranno nel mese di giugno 2020, per un totale di 20 ore, tenute dai prof. Raffella Afferni, Eleonora Destefanis, Saverio Lomartire, José Manuel Martin Morán, Maria Napoli, Davide Porporato, Claudio Rosso, Stefania Sini, Vittorio Tigrino, Antonio Vannugli, Gabriella Vanotti, aventi come tematica comune i territori del Nord Europa, esaminati sotto diverse prospettive: antropologica, archeologica, geografica, letteraria, linguistica, storica, storico-artistica. L’attività è aperta a tutti gli studenti interessati.

La partecipazione a tutti gli interventi e la redazione della rispettiva relazione comporteranno il riconoscimento di 3 CFU, per un totale complessivo di 75 ore di lavoro (20 di lezione e 55 di impegno individuale). Referenti dell’attività per i CdS in Lettere e in Filologia Moderna, Classica e Comparata sono le professoresse Raffaella Afferni e Eleonora Destefanis (raffaella.afferni@uniupo.it; eleonora.destefanis@uniupo.it).

Le lezioni si terranno via Google Meet. La presenza sarà certificata dai docenti responsabili delle singole lezioni seminariali. Le lezioni si svolgeranno secondo il seguente calendario:

**** martedì 16 giugno 2020, ore 9-13: prof. Vanotti, I popoli del Nord nelle fonti classiche (da Erodoto a Tacito); prof. Rosso, Il Nord Europa nella storia d’Europa

**** giovedì 18 giugno 2020, ore 9-13: prof. Afferni, La geografia del Nord Europa; prof. Tigrino, Storia, ambiente e paesaggio: Nord e Sud Europa a confronto

**** lunedì 22 giugno 2020, ore 9-13: prof. Destefanis, Tra mar Baltico e mare del Nord: movimenti di popoli, insediamenti e cultura materiale nella seconda metà del primo millennio d.C.; proff. Lomartire/Vannugli, Architettura e arte nell'Europa del Nord tra medioevo ed età moderna

**** martedì 23 giugno 2020, ore 9-13: prof. Martin Morán, Lo sguardo meridionale sul Nord. Mondo esotico e mondo altro nel “Persiles” di Cervantes; prof. Sini, Da Helsinki a Murmansk. “L'anno della lepre” di Arto Paasilinna

**** giovedì 25 giugno 2020, ore 9-13: prof. Porporato, Le divinità del letargo: orsi nordici e mediterranei; prof. Napoli, La formazione linguistica dell’Europa del Nord

Gli studenti interessati dovranno iscriversi tramite DIR all’attività: “Ulteriori attività-incontri Nord Europa” entro venerdì 12 giugno 2020.

 

  1. Adotta uno scrittore, iniziativa in collaborazione con il Salone del libro di Torino, parimenti erogata nel presente anno accademico, rimodulata come segue:

Lo scrittore Paolo Nori incontrerà gli Studenti dei Corsi di Studio in Lettere, Filologia moderna classica e comparata, Lingue Straniere Moderne, Lingue, Culture, Turismo per parlare del suo libro I russi sono matti (Utet, 2019). Gli Studenti che aderiranno all’iniziativa riceveranno in dono il volume in formato elettronico per poterlo leggere anticipatamente in vista dei tre incontri online, dedicati ciascuno ai tre capitoli dell’opera e coordinati dalle Docenti Marica Fasolini (Lingua e Cultura russa), Cecilia Gibellini (Letteratura italiana), Stefania Sini (Letterature comparate).

Programma:

*** 4 giugno, dalle 16.00 alle 18.00, Il potere. Presenta Stefania Sini

*** 9 giugno, dalle 16.00 alle 18.00, L’amore. Presenta Cecilia Gibellini

*** 16 giugno, dalle 16.00 alle 18.00, Il byt. Presenta Marica Fasolini

La partecipazione attiva agli incontri (presenza agli appuntamenti più lavoro da svolgere individualmente per preparare gli incontri e per la stesura della relazione finale) comporta il riconoscimento di 2 cfu come “Attività altre”.

Gli interessati che non avessero in precedenza dato la loro adesione sono pregati di

scrivere alle Professoresse Marica Fasolini (marica.fasolini@uniupo.it), Cecilia Gibellini

(cecilia.gibellini@uniupo.it) e Stefania Sini (stefania.sini@uniupo.it) entro e non oltre il 20 maggio.

 

Le seguenti attività sono annullate o rinviate:

- viaggio di istruzione in Grecia (proff. Tabacco e Vanotti)

- -  viaggio a Roma (prof. Vannugli) 

convegno “Custodire il sacro. Reliquiari del primo millennio (IV- X secolo): forme, funzioni, usi e contesti” (prof. Destefanis) – rinviato ai giorni 11-12 gennaio 2021

- Workshop internazionale su Subjectivity and Intersubjectivity: the pragmatic perspective, 4-5 giugno 2020, Vercelli (DISUM) – rinviato ai giorni 11-12 marzo 2021

Per altre attività in programma nei prossimi mesi si prega di contattare i docenti referenti, come indicato nell'allegato in fondo a questa pagina, in corrispondenza di ciascuna attività.

 

Attività “Crediti riservati all’Ateneo alle attività ex Art. 10, comma 5, lettera d.”

Le “Ulteriori attività” sono previste al II anno di corso per un totale di 6 cfu.

È possibile anticipare al primo anno le “Ulteriori attività”.

 Il Consiglio di Corso di Studio potrà riconoscere allo studente i cfu relativi ad ogni attività, previa richiesta del docente referente, che certifichi il corretto svolgimento dell'attività stessa da parte dello studente.

È inoltre possibile svolgere uno stage/tirocinio per 3 cfu (75 ore) da integrare con altre “Ulteriori attività formative” (laboratori, seminari, convegni...) per i rimanenti 3 cfu,  così da raggiungere i 6 cfu previsti. 
Per ulteriori informazioni sugli stages/tirocini attivare il link, come da pagina esistente

L’elenco delle “Ulteriori attività formative”  (seminari, convegni...) per l’anno accademico 2019/2020 è in allegato in fondo a questa pagina.