Filologia moderna classica comparata - Requisiti di ammissione

Requisiti

Il corso di studio è a LIBERO ACCESSO (non a numero programmato). 

REQUISITI PER L’IMMATRICOLAZIONE.
Sei ammesso di diritto se hai conseguito la laurea triennale in una delle seguenti classi di laurea: L‐10 Lettere; L‐1 Beni culturali; L‐3 DAMSM; L‐5 Filosofia; L‐6 Geografia; L‐11 Lingue; L‐12 Mediazione linguistica; L‐15 Scienze del turismo; L‐19 Scienze dell'educazione; L‐20 Scienze della comunicazione; L‐42 Storia; L‐43 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali.

Se provieni da altre classi di laurea:
occorre aver acquisito nella precedente carriera almeno 36 CFU nei seguenti settori scientifico-disciplinari (indicati accanto alla denominazione degli esami sostenuti):
Letteratura Italiana (L‐FIL‐LET/10, L‐FIL‐LET/11); Letterature classiche (L‐FIL‐LET/02, L‐FIL‐LET/04); Discipline filologiche (L‐FIL‐LET/05, L‐FIL‐LET/09, L‐FIL‐LET/13, L‐FIL‐LET/15); Discipline linguistiche (L‐FIL‐LET/12, L‐LIN/01, L‐LIN/02); Discipline storico‐geografiche (L‐ANT/02, L‐ANT/03, M‐STO/01, M‐STO/02, M‐STO/04, M‐GGR/01) Discipline biblioteconomiche o paleografiche (M‐STO/08, M‐STO/09) Discipline storico‐artistiche e archeologiche (L‐ANT/07, L‐ANT/08, L‐ART/01, L‐ART/02, L‐ART/03, L‐ ART/04).

 

I PASSI PER EFFETTUARE L’IMMATRICOLAZIONE

Per iscriversi al corso magistrale LM-14 in Filologia moderna classica e comparata devi:

1. presentarti al COLLOQUIO DI INGRESSO, presso il Polo didattico S. Giuseppe, studi docenti III piano, nelle seguenti date:

  • 19 dicembre, ore 14, Studi dei professori al III piano del S. Giuseppe (piazza S. Eusebio 5 Vercelli).

2. formalizzare l’ISCRIZIONE

3. sostenere, dopo l’iscrizione il QUICK PLACEMENT TEST nella lingua prescelta (inglese, francese, spagnolo, tedesco)

 

CHE COS’È IL QUICK PLACEMENT TEST?   

Il Placement test per la lingua inglese è un test informatizzato svolto in collaborazione con Oxford University Press, a riguardo leggi la pagina dedicata
Per le altre lingue si svolge in forma cartacea. 
Il test è OBBLIGATORIO, ma non è selettivo e non è vincolante al fine dell’accesso ai corsi.
Il test non sostituisce l’esame di Lingua o Letteratura straniera
, che dovrà essere comunque sostenuto secondo il proprio piano di studi e nella lingua scelta per il test.

Il test ha come obiettivo quello di verificare il livello di conoscenza della lingua straniera e, nel caso in cui tale livello fosse pari ad A1 o A2, suggerire la frequenza di un corso base, che ha come obiettivo quello di offrire una preparazione che consenta l’accesso agli esami di Lingua o di Letteratura straniera, previsti nel II anno di Corso magistrale. 
Si ricorda che, al termine del percorso di studi, occorrerà aver raggiunto il livello B2. I corsi base di lingua straniera sono attualmente in svolgimento. Si consiglia, a coloro che abbiano consapevolezza di disporre di scarse conoscenze nella lingua straniera, di seguirli sin d’ora, per raggiungere un livello linguistico adeguato al prosieguo del percorso universitario senza difficoltà.

QUANDO?

Devi effettuare la prova solo a IMMATRICOLAZIONE CONCLUSA.
Per la lingua inglese: il test si svolgerà il 30 gennaio 2019 presso il Laboratorio informatico del Polo didattico S. Giuseppe, piazza S. Eusebio 5 – Vercelli:
Per sostenere il test devi iscriverti attraverso il servizio DIR (www.dir.uniupo.it), solo a immatricolazione conclusa.

I risultati saranno pubblicati su DIR.
Per chiarimenti: prof. Maicol Formentelli (maicol.formentelli@uniupo.it)
Per le altre lingue: devi contattare, per concordare data e modalità del test, i seguenti docenti:

CHI DEVE SOSTENERE Il TEST?

Tutti gli studenti immatricolati al 1° anno nel 2018-2019 a un Corso di Studio triennale oppure a un Corso di Studio magistrale, salvo esoneri.
Gli studenti in possesso di certificazione linguistica possono essere esentati dal test, inviando una copia del certificato ai docenti responsabili, sopra indicati.

COSA FARE DOPO AVER SOSTENUTO IL TEST?

L’esito del test e il percorso di riallineamento individuato, in caso di scarsa preparazione linguistica, vanno comunicati al proprio docente tutor e alla Commissione Didattica del Corso di Studio (commissione filologia.disum@uniupo.it).

 

Ricorda: il percorso formativo di ciascuno studente è accompagnato da un docente-tutor che viene assegnato dal CdS dopo il colloquio.

Per ulteriori informazioni pratiche vedi anche:   TUTTO PER ISCRIVERTI