FIT (Formazione Insegnamento Tirocinio)

FIT - Formazione Insegnamento Tirocinio (nuovo percorso)

Dopo la laurea magistrale puoi avviarti alla professione di insegnante nella scuola secondaria di 1° e 2° grado con il percorso triennale denominato "FIT - Formazione Insegnamento Tirocinio".

Il FIT è rivolto ai neolaureati e/o ai docenti non di ruolo in possesso di una laurea magistrale riconosciuta dal D.M. 22/05, dei crediti formativi previsti per le diverse classi di abilitazione all’insegnamento (D.P.R. 19/16, Nota MIUR 5499/17 e Decreto 259/17) e di quelli previsti all'art. 5 del  Dlgs. 59/17 (e dal suo successivo regolamento di attuazione).

Per essere ammesso al FIT devi possedere i titoli di accesso e superare due prove scritte e una orale (art. 6 Dlgs. 59/17).

Dopo aver acquisito il diploma di specializzazione a conclusione del primo anno e aver terminato il biennio successivo, una valutazione finale (art. 13 Dlgs. 59/17) ti consentirà l'accesso nei ruoli di docente nella scuola secondaria.

 

Moduli formativi per il conseguimento dei 24 cfu (requisito di accesso al concorso FIT)

Il CIFIS (Centro Interateneo di interesse regionale per la Formazione degli Insegnanti Secondari) ha attivato moduli formativi che consentono agli interessati  l'acquisizione dei 24 CFU disciplinati dal DM n. 616 del 10 agosto 2017 e previsti dal D.lgs. n 59/2017, in attuazione della legge 107/2015.

In particolare, è richiesto il possesso di almeno sei crediti in ciascuno di almeno tre dei seguenti quattro ambiti disciplinari:

  • Pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell'inclusione
  • Psicologia
  • Antropologia
  • Metodologie e tecnologie didattiche

​I corsi, che per tutto il Piemonte si terranno a Torino, inizieranno nel mese di marzo e si concluderanno a maggio
Le attività didattiche prevedono 36 ore di lezione frontale (lezioni pomeridiane feriali e di sabato) per ciascun insegnamento di 6 cfu.
L'orario dei corsi verrà comunicato appena disponibile e la frequenza non sarà obbligatoria.

Consulta l'offerta formativa (vai al sito Cifis)

Consulta tasse e scadenze (vai al sito Cifis)

 

Riconoscimento 24 CFU per FIT

Il DM 616/2017 prevede che possano essere riconosciuti come validi i crediti maturati nel corso degli studi universitari, in forma curricolare o aggiuntiva, compresi Master universitari di primo e secondo livello, i Dottorati di ricerca e le Scuole di Specializzazione, nonché quelli relativi a singoli esami extracurricolari, purché relativi ai settori di cui all'art. 3, comma 3, lettere a, b, c e d.

Tali crediti dovranno essere coerenti con gli obiettivi formativi, i contenuti e le attività formative di cui agli allegati A e B dello stesso decreto.

Per un elenco degli insegnamenti presenti nell’offerta formativa del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Piemonte Orientale coerenti per obiettivi e contenuti a quanto stabilito dal DM 616/2017 (scarica il testo in allegato "Riconoscimento 24 CFU per FIT").

Per inviare la richiesta di riconoscimento dei crediti maturati nel corso degli studi universitari nel Piemonte Orientale seguire la procedura indicata in questa pagina web (vai al sito Cifis)

Per avere informazioni rivolgersi a:

PUNTO INFORMATIVO PER LA FORMAZIONE INSEGNANTI DEL PIEMONTE (Università del Piemonte Orientale, Università degli Studi di Torino e Politecnico di Torino) vicolo Benevello 3/A, Torino.

Orario di apertura al pubblico:

  • lun e ven 10.00-12.00
  • mar e giov 14.00-15.30
  • mercoledì chiuso

email: formazioneinsegnanti.piemonte@unito.it