INTERNAZIONALE

Progetti, opportunità, istituzioni

Negli ultimi anni, l’Università del Piemonte Orientale e il Dipartimento di Studi Umanistici hanno cercato di far diventare l’internazionalizzazione una parte importante della loro identità.

Esperienze all’estero, come quelle che il Dipartimento propone, sono ottime occasioni per entrare in contatto e conoscere dinamiche culturali diverse da quelle di “casa propria” e rafforzare le competenze comunicative in lingua straniera. Questo permette di essere più pronti ad entrare nel mondo del lavoro globale in costante cambiamento.

La Dichiarazione di Lisbona, il Processo di Bologna e la successiva serie di accordi, culminati con la Dichiarazione di Budapest-Vienna (2010), hanno creato lo "spazio europeo dell'istruzione superiore", caratterizzato da linee-guida e obiettivi ben precisi, come la riforma dei curricula, il riconoscimento dei titoli, la garanzia di qualità, la mobilità, la dimensione sociale, l’autonomia e la rendicontazione.

In questa sezione puoi trovare gli accordi internazionali, i progetti in corso, le opportunità offerte a studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo, le istituzioni partner.

 

Riferimenti per il DISUM:

  • Delegato per l'internazionalizzazione: prof.ssa Miriam Ravetto
  • dott.ssa Ombretta Finotello (Ufficio Didattica e servizi agli studenti)
    Ala conventuale S. Andrea, via Galileo Ferraris 116 - tel. 0161228231 fax 0161228229