15 maggio: Arte e Letteratura in dialogo al DISUM

Quando:: 
15/05/2019

Patrizia Zambrano e Michele Mastroianni (mercoledi 15 maggio, Aula A 1 sala delle colonne, ore 16-18), dialogano su problematiche storiografiche a cavallo tra Arte e Letteratura nel Rinascimento europeo e nel Rinascimento italo-francese, in una prospettiva interdisciplinare e interculturale che si pone fra gli obiettivi principali quello di promuovere il coinvolgimento degli studenti e dei docenti all’interno di confronti di estetiche per guardare a questo primo dialogo fra saperi come a un punto iniziale di riflessione che si apra a dialoghi ulteriori e futuri fra discipline umanistiche e saperi di ampio respiro.

Da un esercizio ermeneutico che metterà a confronto storia dell’arte con storia letteraria intorno alla categoria di Rinascimento e di Rinascimenti (a partire da celebri studi di Erwin Panofsky, per poi passare a riflessioni sull’influsso perlomeno del Medioevo sul Rinascimento europeo, per giungere alla questione dell’elaborazione della categoria di Rinascimento nel discorso artistico quanto in quello letterario, e per passare poi ancora dalle teorizzazioni di Giorgio Vasari sulle esperienze pittoriche manieristiche, con particolare riferimento alla poetica di Raffaello, Correggio, Giorgione ecc., a quelle di maniera nella poesia dell’Ecole Lyonnaise e della Pléiade, di Maurice Scève e Pierre de Ronsard in particolare), si volgerà lo sguardo al tema della solitudine fra la fine del XVIII e la prima metà del XIX secolo, in un prossimo incontro – sempre basato su di un approccio interculturale e transdisciplinare – che vedrà in dialogo la Prof. Gabriella Silvestrini (Storia della Filosofia) e il Prof. Michele Mastroianni (Storia della Letteratura francese) con alcuni dei massimi esperti europei delle Rêveries d’un promeneur solitaire (1782) di Jean-Jacques Rousseau, per discutere in chiave filosofica, letteraria e iconografica su di un tema, quello della solitudine, ancora al centro di dibattiti socio-culturali contemporanei.

Allegati: 
Ultimo aggiornamento: 13/05/2019 - 16:50