RICERCA

L’attività di ricerca, che impegna tutti i docenti e i ricercatori afferenti al Dipartimento di Studi Umanistici, ha ottenuto di recente un ottimo riconoscimento nella Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR 2011-2014) voluta dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e realizzata dall'Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR).

La fotografia scattata dall’ANVUR posiziona l’Università del Piemonte Orientale al quindicesimo posto assoluto in Italia per qualità della ricerca.

Il Dipartimento di Studi Umanistici risulta primo nell'area 14 (Scienze politiche e sociali), quinto nell'area 11  (Scienze storiche, filosofiche e pedagogiche) e ventiduesimo nell'area 10 (Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche).

Particolarmente degni di nota sono i risultati ottenuti nelle sotto-aree di Lingue e Letterature straniere e comparatistica, dove l'Università del Piemonte Orientale  è prima a livello nazionale, e di Filosofia, dove è quarta.

I docenti e ricercatori del nostro Dipartimento si collocano in posizioni di eccellenza anche nelle graduatorie ristrette che riguardano ambiti di ricerca specifici, risultando al primo posto in Italia per la Storia Moderna, l'Ispanistica, l'Anglistica e Angloamericanistica

 

Per saperne di più leggi anche gli approfondimenti sul sito di Ateneo e guarda  le tabelle che trovi in allegato di seguito.